MontesacroToday

Settebagni, volontari unico argine all'incuria: il quartiere si riprende Parco dei Frutti

Comitato di Quartiere, scout e Retake per la rinascita del giardino pubblico: via scritte, rifiuti e verde selvaggio

Installazioni ludiche rimesse a nuovo, liberate da scritte vandaliche e ingiuriose; panchine fatte riemergere da quel verde selvaggio che da tempo le aveva fagocitate, vialetti resi percorribili, aiuole sfalciate e cestini svuotati.

Rinasce grazie all'immensa carica dei volontari il Parco dei Frutti di Settebagni, da mesi sprofondato tra incuria e abbandono.

Il Parco dei Frutti rinasce grazie ai volontari

Ad organizzare la giornata di decoro partecipato il Comitato di Quartiere Settebagni con il gruppo scout FSE Roma 16, cittadinanza attiva alla quale si sono aggiunti anche gli esperti retakers del Municipio III. 

Così in una giornata i volontari hanno restituito il parco alla periferia che sorge sulla Salaria, ad un quartiere che, tramite le segnalazioni del Comitato e dei residenti, lo reclamava da tempo. 

Parco dei Frutti devastato: vandalismo e incuria non risparmiano neanche l'area ludica

Residenti, scout e retakers a lavoro

"Speriamo che i nostri ragazzi si siano portati a casa la consapevolezza di poter fare la loro parte, la gioia di rendere questo mondo migliore e la passione per la custodia della bellezza. È stato un primo passo verso tutto questo e vi ringraziamo per averlo reso possibile insieme a noi e per esserne stati parte" - il messaggio da parte del gruppo scout FSE Roma 16 a margine dell'intervento. 

Un ringraziamento sentito al quale si è unito anche il Comitato di Quartiere felice di aver contribuito alla rinascita di un angolo verde così importante per Settebagni. 

"Sicuramente lavorandoci ancora avremmo reso il Parco dei Frutti un gioiellino, ma come sempre si è fatto il possibile e come sempre è il segnale di esserci che conta, di non arrendersi e di partecipare alla vita del territorio come fosse l'estensione delle nostre abitazioni. Noi ci crediamo sempre e vinceremo" - ha scritto Marco Quarato di Retake Terzo Municipio.

Un parco, quello dei Frutti, per il quale adesso il quartiere chiede manutenzione costante e attenzione: affinchè le ore di sudore e fatica dei volontari, sino ad ora unico argine all'incuria, non si rivelino vane. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento