MontesacroToday

Riserva della Marcigliana, 60 km di itinerari e sentieri da scoprire

Una rete di percorsi segnalati per valorizzare il patrimonio ambientale, storico e culturale dell'area. In vista del Giubileo, dopo la Passeggiata della Biodiversità, da risistemare anche un tratto della Francigena

Inaugurata nella Riserva Naturale della Marcigliana la Passeggiata della Biodiversità: 2,2 km di percorso, tra antichi frutteti e vegetazione acquatica, rimessi a nuovo grazie allo sforzo del Municipio III e di Roma Natura che sono riusciti a intercettare i fondi europei per il Piano di Sviluppo Rurale potendo pure contare sul supporto di Terna.

Una sistemazione attesa da tempo e finalizzata alla tutela, promozione e valorizzazione del territorio della Riserva: obiettivi che si era posto pure il progetto “Marcigliana in rete” presentato dal Coordinamento Rete Ecologica Roma Montesacro in un evento patrocinato dal Terzo tenutosi nel giugno 2014.

"Un progetto strategico di miglioramento, per integrare la Riserva Naturale della Marcigliana nell’ambito del circuito turistico della Capitale.  Un’idea di turismo che oltre ad avere una fortissima relazione con il territorio è portatrice di sostenibilità economica ed ecologica. La restituzione del territorio all'uso pubblico, la sua fruizione consapevole e orientata all'approfondimento culturale possono essere realizzati attraverso reti di percorsi e sentieri" - hanno spiegato dalla Rete Ecologica.

In quest’ottica “Marcigliana in rete” propone circa 60 km di itinerari/percorsi segnalati, progettati per valorizzare, a fini turistici, il patrimonio naturale, ambientale e storico-culturale (come il sito archeologico di Crustumerium) dell’area interna alla Marcigliana. Una sentieristica capace di condurre il visitatore non solo attraverso il tradizionale percorso ambientale/storico/culturale ma idonea ad accompagnarlo nei luoghi di produzione, della recettività e della ristorazione, attraverso un diretto coinvolgimento nel progetto degli operatori presenti all’interno della Riserva.

Tra i sentieri progettati, la Via Francigena di San Francesco:  tratto della Via di Roma che da Vienna porta alla Città Sacra, attraversando il Municipio. Meta di pellegrinaggio dalla capitale Austriaca, la via Francigena, almeno nel tratto finale, è praticamente sconosciuta. Un itinerario che dovrebbe essere riproposto ed adeguato in occasione del Giubileo del prossimo anno.

Da qui la richiesta del Coordinamento a Municipio III, Comune, Regione e Ente Roma Natura: riaprire un tavolo di confronto sulla Marcigliana, nel quale poter tornare a discutere del progetto “Marcigliana in rete” e dell’imminente approvazione del Piano d’Assetto della Riserva, "auspicando - hanno chiosato - un numero sempre maggiore di interventi di riqualificazione della Marcigliana, inseriti però in una visione strategica complessiva del territorio".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento