MontesacroToday

Casale Nei, cittadini puliscono il parco: “Ci sostituiamo alle istituzioni”

Ancora una domenica di decoro per l'area giochi di via Amato, volontari a lavoro per l'unico luogo di ritrovo del quartiere

Mamme, papà e nonni a lavoro per restituire dignità e decoro al Parco Giochi di via Giuseppe Amato a Casale Nei vessato da erbacce, rifiuti e incuria diffusa.

L’ennesima pulizia dell’area verde, l’unico spazio di ritrovo per il quartiere, ad opera dei cittadini: “Le istituzioni alle quali ci siamo sostituiti ci hanno più volte detto che non spetta a loro pulire e quindi se il parco è sporco e degradato  non possono farci nulla” – ha scritto il Presidente del Comitato di Quartiere, Carlo De Marco, ribadendo la necessità che quell’area venga presa in carico da Roma Capitale.

“Ringrazio tutti quanti hanno attivamente partecipato, nella speranza conclude De Marco - che le autorità competenti prendano atto della necessità di manutenere la cosa pubblica”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento