MontesacroToday

Abbandonati lungo strade e marciapiedi: a Porta di Roma è ancora "guerra" dei carrelli

Nonostante le segnalazioni e il servizio di recupero intorno al centro commerciale regna l'inciviltà. I residenti: "Costretti ad assistere a scempio"

Nei parcheggi esterni tra le auto in manovra, lungo i marciapiedi e la pista ciclabile che corre all'interno del quartiere, così come sui cigli delle strade che si snodano intorno alla Galleria Commerciale: i carrelli di Porta di Roma invadono l'intera zona. 

Decine quelli presi per fare spesa e acquisti nel centro commerciale e poi abbandonati all'esterno, presumibilmente nel punto più vicino all'auto lasciata in sosta. 

I carrelli di Porta di Roma "mine vaganti" per il quartiere

Numerosi e potenzialmente pericolosi: già perchè i carrelli abbandonati di Porta di Roma sono vere e proprie "mine vaganti" - avevano già denunciato i residenti. 

Una lamentela che da quelle parti va avanti da tempo, almeno da quattro anni. Ma nonostante le sollecitazioni e l'impegno della Galleria Commerciale per la custodia dei propri beni, all'inciviltà di quanti decidono di abbandonare i carrelli in tutto il quartiere sembrano non esserci argini. 

Porta di Roma in balia degli incivili: "E' uno scempio"

Così ancora una volta Porta di Roma si è risvegliata con i carrelli a fare da arredo urbano. "Il problema carrelli vaganti sembrava essere risolto, o perlomeno notevolmente diminuito. Invece per colpa dei tanti incivili che abitano e frequentano questo quartiere siamo ancora costretti ad assistere a questo assurdo scempio" - denuncia l'associazione Volontari del Parco delle Sabine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Porta di Roma: "Segnalate carrelli da recuperare"

"Per fortuna il Centro Commerciale - fanno sapere i volontari - ha istituito un numero apposito per le segnalazioni di recupero carrelli. Chiamate e segnalate per favore" - l'invito di chi, per arrivare a casa o recarsi nella Galleria, non vuole fare lo slalom tra ostacoli e pericoli. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento