Montesacro Today

Casale Nei: residenti "armati" di rastrelli puliscono il parco di via Amato

Pulizia "fai da te" del parco di via Giuseppe Amato. I residenti protestano: "Più volte abbiamo fatto presente alle Istituzioni lo stato di degrado, ma fanno orecchie da mercante"

Un Sabato mattina dedicato alla pulizia "fai da te" del parco. Ed è così che, grazie ad un'iniziativa del CdQ "Insieme per Casale Nei", molti residenti del neonato quartiere hanno deciso di armarsi di rastrelli, pale e tagliaerba per restituire decoro al parco di via Giuseppe Amato, da troppo tempo caduto nel degrado.

DSCN4922-2"Più volte il comitato ha fatto presente alle istituzioni lo stato di degrado in cui versava il parco: erba amazzonica, giochi rotti, impianto di irrigazione distrutto. Il IX dipartimento del Comune, il Municipio e Consorzi hanno sempre fatto orecchie da mercanti, anzi più di una volta hanno scaricato la responsabilità l'uno sull'altro, intanto l'erba cresce e i giochi sono diventati pericolosi", fa sapere Carlo De Marco, Presidente del comitato, aggiungendo: "L'unico aiuto che abbiamo avuto &egr